Privacy Policy

Valencia dove mangiare e dormire

by

Dopo ogni viaggio mi piace fare la “Tripadvisor” della situazione e stavolta voglio consigliarvi a Valencia dove mangiare e dormire senza spendere troppo. Premesso che ho trovato questa città abbastanza low cost, senza pretese vi accorgerete anche voi che si può trovare una buona qualità/prezzo confronto ad altre città europee.

In fondo per chi ha già avuto modo di visitare altre città spagnole, si sa che lo stile di vita è abbastanza simile al nostro italiano, che si tratti di cibo, storia e tradizioni.

Leggi anche cosa vedere a Valencia.

Valencia piazza

Valencia dove mangiare, i migliori ristoranti che ho provato.

Chi l’ha detto che i migliori ristoranti siano quelli nascosti? Nel centro e fuori Valencia ne ho provati abbastanza per dirvi che mi sono trovata bene, non ho speso tanto ed ho anche potuto gustare la paella.

Valencia con un clima meraviglioso…

Tanto da potermi permettere di mangiare seduta fuori ai tavoli dei ristoranti nonostante fossero i primi giorni di febbraio. Avete capito bene e non c’erano stufe a scaldarci, ma il sole.

Valencia mangiare all'aperto

Valencia ristoranti economici.

Vediamo insieme a Valencia dove mangiare, ristoranti economici che servono cibo tradizionale ed adatti a tutti, anche ai bambini. 

Ristoranti a Valencia centro.

Se state cercando a Valencia dei ristoranti in centro potete provare la cucina di Petit MontMartre. Sostanzialmente è una creperia ma hanno diversi piatti che rievocano i sapori della Francia, ma non solo. Potete gustare anche paella ed altri piatti spagnoli, il tutto all’aperto, proprio sotto la meravigliosa Cattedrale. Nonostante le recensioni lette su TripAdvisor io mi sono trovata bene, le cameriere sono state gentilissime cercandomi un tavolo disponibile anche se erano tutti occupati. L’indirizzo è Carrer dels Cabillers, n. 3-9.

Hummus Birra fresca

Valencia dove mangiare spendendo poco.

Altro ristorante a Valencia che ho provato ed approvato è El Gallo de Oro, che si trova proprio fuori dal Mercato Centrale. Vi dico la verità, all’inizio mi sono fatta tentare dal menù fisso che proponevano a soli 10 euro. Un primo, secondo e dolce a scelta su diverse pietanze di carne, pesce o verdura. Io ho preso una paella di pesce, dei calamari alla griglia e per concludere crema catalana. Tutto molto gustoso e personale gentilissimo. Soddisfatta di aver speso poco e mangiato bene. Anche qui ho letto recensioni pessime su TripAdvisor, ma a mio parere a quel prezzo conviene e non si mangia male.

calamari alla piastra Paella di pesce

Ristorante alla mano.

Il Lizarran Port Valencia, piccolo e carino, vicino all’hotel dove ho soggiornato a Valencia. Sono entrata quasi per caso e mi è piaciuto così tanto che ci sono andata per 2 sere di seguito. Piatti semplici a costi moderati, birra buonissima con un costo bassissimo (1 birra media 1,90 euro).

Patatas Bravas

Non scordatevi di bere…

Un buon bicchiere di sangria. A Valencia potete gustare questo vino tipico spagnolo a base di vino, spezie e frutta. 

sangria

Leggi anche come fare la sangria in casa.

Valencia dove dormire, quale hotel scegliere?

A Valencia dove mangiare ma anche dove dormire? Qualsiasi sia il vostro itinerario il mio consiglio è quello di prenotare un hotel non troppo in centro, così da evitare i prezzi alti ed il caos cittadino. Io ho soggiornato in un hotel a pochi metri dalla città dell’arte e della scienza. Il Silken Puerta Valencia si trova in una zona servitissima, con bar, ristoranti e persino supermarket. Un 4 stelle con stanze ben arredate, pulito e personale attento e disponibile. La mia camera era all’ultimo piano, quindi avevo un bel terrazzo con vista sulla città. Che dire della super colazione, ricco buffet di dolce e salato, per tutti i gusti, anche per gli intolleranti o allergici.

Valencia dove mangiare e dormire, avete capito quali ristoranti e hotel scegliere?

Ovviamente come dico sempre questi sono i miei gusti e consigli, ognuno poi potrebbe avere esigenze o richieste diverse. Posso comunque confermare che mi piace condividere le cose belle e buone, altrimenti non entrerebbero nei miei provati ed approvati.

crema catalana

Valencia dove mangiare e dormire senza sorprese e se siete in possesso della Tourist card, potrete anche usufruire degli sconti applicati sui bar e ristoranti consigliati dall’Ufficio Turistico.

Leggi anche come acquistare la Valencia Tourist Card.

Street food a Valencia.

Se amate mangiare un boccone al volo, avete poco tempo oppure preferite assaggiare più cose in posti diversi, potete sempre mangiare al Mercato Centrale. Io ho provato diverse prelibatezze sfiziose, come il famoso jamón serrano, sostanzialmente è un tipico prosciutto crudo di alcune zone spagnole. 

 


in collaborazione con #VisitaValencia


No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: