Thailandia, per non dimenticare…

Il viaggio in Thailandia continua e anche oggi i nostri amici Gabriella e Livio ci raccontano quello che si può fare o vedere in questo posto meraviglioso.

Phuket non è solo spiagge e mare ed infatti hanno voluto mostrarcelo con un bel servizio sullo shopping, che in questo caso hanno cercato di racchiuderlo con una visita al centro commerciale Jungceylon. Questo mall è il più grande centro commerciale di Phuket, con un’architettura originale e circondato da un lago artificiale.

1455727119449

Il centro commerciale è un luogo molto frequentato dai turisti e dai locali ed è molto grande. Infatti dentro possiamo trovare un gran numero di negozi, ristoranti, bar e caffetterie. Non dimentichiamo la sala cinema, il bowling con le sue 12 piste e persino un  Museo delle conchiglie. Saloni di bellezza e anche la “Fish SPA” dove piccoli pesciolini racchiusi in acquari effettuano una pedicure ai piedi degli intrepidi coraggiosi che decedono di immergerli nelle vasche.

Il centro commerciale Jungceylon è aperto ogni giorno dalle 11.00 alle 22.00.

Abbandonato lo shopping sfrenato, con anche l’acquisto di vari souvenir dentro il Bazar, i nostri intrepidi amici si sono recati presso il monumento in ricordo delle vittime dello Tsunami.

1455727422804

Un disastro naturale considerato il peggiore dell’epoca moderna: oltre 230mila le vittime, che ha colpito Indonesia, Sri Lanka, India, Thailandia, Birmania, Malesia, Bangladesh. Prima un terremoto e poi un maremoto che hanno portato via persone e intere città. Anche tanti turisti che erano presenti hanno vissuto in maniera drammatica questo cataclisma che non ha proprio risparmiato nessuno.

In tutto il paese sono eretti questi monumenti, per non dimenticare come la natura a volte possa essere così brutale e imprevedibile.

1455727297171

Continuare ora il loro tour è stato un pochino più pesante perché trovarti davanti ai ricordi spiacevoli di una tragedia così lascia comunque il pensiero e lascia dentro una forte emozione.

Cosi hanno deciso di stendersi al sole e godere un po’ della bellezza che il mare rispecchia con i suoi colori cristallini.

Si sono diretti alla spiaggia di Bang Tao di Phuket che è situata sul versante occidentale dell’isola.

1455727038781

Qui ci sono dei bambini che giocano liberi e i loro sorrisi restituiscono quella serenità e ritorno al presente che dona a queste persone il coraggio e la forza di essersi sollevati dopo una tragedia così immane.

1455726989746

La spiaggia è caratterizzata da un bellissimo litorale di sabbia soffice e chiara a forma di mezzaluna, lungo quasi 8 chilometri e bagnato da uno splendido mare azzurro, cristallino e trasparente, tutto delimitato da alberi di casuarina che con il loro colore verde intenso ne fanno da cornice.

E mentre Gabriella e Livio si rilassano e si tuffano in queste acque cristalline, non ci resta che ringraziarli per il loro contributo e per i loro fantastici racconti.

 


Lascia il tuo commento