Privacy Policy

Scambio casa per vacanze low cost come funziona?

by

Un po’ di tempo fa  ho visto un film, di cui ora mi sfugge il nome, dove la protagonista per cambiare aria decise di usufruire dello scambio casa. Questo film mi è rimasto così impresso che mi sono chiesta perché non provare? In fondo si tratta di vacanze low cost come piacciono a me.

Scambio casa per vacanza low cost come fare? 

case a Londra

Sei pronto a scambiare la tua casa per andare in vacanza?

Iniziamo a chiederci se lo scambio casa è per tutti? Si, tutti possiamo scambiare la nostra casa. Ovviamente a non tutti piace questa idea di cedere la propria abitazione a degli estranei, di cui non sai assolutamente nulla a parte i dati inseriti nel sito internet a cui ti sei affidato. Questo è il vero dilemma, anche io sinceramente non riuscire a dare la mia casa con dentro tutte le mie cose come oggetti personali a dei perfetti sconosciuti. (gatto compreso)

scambio casa polinesia francese

Come si fa ad andare in vacanza con lo scambio casa?

Altro aspetto da valutare è la zona dove la vostra abitazione si trova. Sarà più facile che la vostra casa venga presa in considerazione da un altro utente del gruppo Scambio Casa, se si trova in una zona molto ricercata.

Esempio: se abitate in grandi città o in zone limitrofe (servite con i mezzi pubblici), non avrete problemi a ricevere le prime proposte per scambiare la vostra casa e trasformarla in una casa per le vacanze.

La vostra casa è adatta per lo scambio casa?

Paesi o città? Mare o montagna? Persino le abitazioni situate in posti di campagna o vicino al mare, in qualche località di montagna oppure vicino a zone di interesse storico, queste verranno sicuramente prese in considerazione. La gente scambia casa per andare in vacanza, quindi bisogna proprio pensare se avete la soluzione adatta da proporre.

case Venezia scambio casa

Scambio casa per vacanze low cost come funziona?

Ora vi devo dire come funziona questo nuovo modo di fare vacanze low cost, senza spendere nulla per la location. Durante il mio viaggio a Roma, mi sono proprio affidata a questo servizio. Il mio compagno ha una piccola casetta a Venezia, una di quelle case che usiamo poco e che quindi mettiamo a disposizione come casa vacanze.

scambio casa Roma

I siti per lo scambio casa, quali scegliere?

Per partecipare a questo scambio casa per vacanze low cost basta iscriversi ad uno dei siti che propongono questo servizio, come Scambiocasa.com o Homeforexchange.com. Ce ne sono diversi, sta a voi affidarvi a quello che più vi ispira, anche controllando il numero di utenti registrati e da dove provengono. Personalmente consiglio questi due dove sono iscritta.

Come iscriversi al sito dello scambio casa.

Ogni sito vi chiederà di registrarvi e di versare una quota annua per diventare soci. Con la tessera club avrete diverse possibilità ed anche sconti in alcune strutture che non aderiscono alla scambio casa. Una volta fatta l’iscrizione basterà caricare i dati e le foto della vostra abitazione.

Attenzione al numero di persone che andate ad inserire. Se la vostra casa ha 4 posti letto ma voi siete solo in 2 a viaggiare, allora mettete solo due posti. Altrimenti voi scambierete la casa con 4 persone e voi sarete solo in 2 ad andare nella casa prescelta.

scambio casa castello

Perché conviene andare in vacanza con lo scambio casa.

Vediamo se conviene andare in vacanza in questo modo. Semplice e facile perché sul sito puoi vedere le foto della casa e la zona in cui si trova. Senza troppi intermediari, alla fine sei tu che ti metterai in contatto direttamente con la persona e una volta concordate le date i giochi sono fatti. Si possono mandare diversi messaggi, chattare con il proprietario anche per chiedergli alcune dritte sulla città che andrete a visitare.

Pensate che alcuni utenti mettono a disposizione anche lo scambio auto. Cioè arrivati alla casa prescelta, se si ha bisogno di usare l’automobile per gli spostamenti, viene concesso l’uso del mezzo. Ovviamente non tutti lo fanno, anche lì andrebbe trovata la persona che accetta questa condizione, che si trova ben descritta dentro la cartella dell’utente.

Mi casa es tu casa

Quali regole ci sono da rispettare?

Ovviamente un senso di civiltà e onestà ci deve essere. Quindi non lasciare o far trovare appartamenti sporchi ed in disordine. Trattare bene le cose altrui, un po’ come se fossero le nostre. In questo modo apprezzerete sempre di più questo nuovo modo di viaggiare low cost con lo scambio casa.

Io l’ho provato ed approvato e voi ci state pensando?


posted by Katia


2 Responses
  • Simone
    Maggio 18, 2018

    Scambio casa? Non fa per me. 🙂

    • Marika
      Maggio 18, 2018

      Ah nemmeno io scambierei la mia casa, con tutte le mie cose. Ma ovviamente se come Katia hai una seconda casa che non usi mai, allora si, lo farei anche io. 😀

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.