MWC Barcelona 2016, Sagrada Familia and more…

La settimana inizia con il nostro viaggio a Barcellona. Partecipiamo anche noi al Mobile World Congresse, ospiti di un nostro cliente che con la sua azienda leader in Cina ed in Europa presenta i prodotti tecnologici come gps e pet tracker.

1456169928386

Mobile is everything

L’evento che parte il 22 febbraio e finisce il 25, anche quest’anno si svolge in questa magnifica città, che in questi giorni diventa un po’ l’ombelico del mondo ospitando persone che dal tutto il mondo vengono qui per presentare e per vedere i prodotti innovativi. Smartphone, device indossabili, nonché il mondo IoT e automotive, saranno proposti con novità e crescita di innovazione.

1456169763282

1456169798448

Qui vediamo una riproduzione della Cina di 400 anni fa che l’azienda cinese ZTE Corporation, leader nella telefonia, ha voluto creare per promuovere i suoi prodotti ingegnandosi la realizzazione di questo plastico in movimento.

Per oggi può bastare e lasciamo la fiera per recarci a visitare qualcosa che ci faccia tornare indietro con il tempo, perché il futuro e la modernizzazione sono importanti per crescere ma senza passato e senza storia nulla di questo sarebbe stato possibile.

1456169733847

Barcellona è una delle città europea che racchiude storia, sapori e colori di un popolo che ha lottato per i propri diritti. Qui troviamo innumerevoli opere d’arte, cattedrali e musei dove si possono ammirare i vari capolavori del tempo.

barcelona 2

Come la Sagrada Familia. Magnifica! Cattedrale maestosa che sovrasta la città di Barcellona con la sua curiosa storia e infinita bellezza. Capolavoro dell’architetto spagnolo Antoni Gaudì, nonché esponente del modernismo catalano. I lavori iniziarono nel 1882 in stile neogotico, ma dopo 1 anno Gaudí subentrò come progettista e l’opera fu da lui ridisegnata e riadattata completamente. La cattedrale è ancora in costruzione e secondo il comitato promotore l’opera potrebbe essere completata entro il 2030. I lavori sono spesso interrotti e procedono lentamente perché il costo della costruzione è elevato e finanziato in maggior parte dai fedeli tramite donazioni.

All’interno c’è un intreccio di luci, colori e forme diverse. Gaudí ha voluto riprodurre una sorta di bosco naturale, dove le colonne ricordano i rami contorti di alberi fiabeschi, ma in realtà rappresentano gli apostoli e le chiese di tutto il mondo.

L’esterno della Sagrada invece rappresenta la chiesa cattolica: Gesù, Maria, gli apostoli ed i Santi. Le facciate rappresentano invece la vita di Gesù, dalla nascita sino alla morte.

La cripta del Tempio è coperta da una cupola che rappresenta l’Annunciazione di Maria e contiene le cappelle dedicate ai componenti dalla Sacra Famiglia di Gesù.

Si può visitare la Sagrada Familia da ottobre a febbraio dalle 9 alle 18 e da marzo a settembre dalle 9 alle 20. Il costo per entrare è di 8 euro adulti e 5 euro ragazzi e studenti.

Questa giornata intensa ci ha messo un certo appetito e decidiamo di unirci ai nostri amici asiatici per andare a mangiare qualcosa di particolare e decisamente buono. Durante il tragitto approfittiamo per scattare qualche foto on the road.

Ci rechiamo in uno dei ristoranti che degli amici ci hanno consigliato, Asador de Aranda ed effettivamente già quando entri si presenta bene, ordinato e pulito.

Questo ristorante è molto particolare sia all’esterno, ambientato in un monastero, che all’interno con affreschi e con uno stile antico ma raffinato.

Abbiamo mangiato antipasti, con l’immancabile prosciutto crudo spagnolo (Jamon) che si scioglie in bocca con un sapore delicato ma deciso.

1456178526067

Proseguendo poi con carne da cuocere direttamente al tavolo sopra la pietra, così che il sapore e il profumo sia diretto e subito pronta da gustare.

1456178714337

Il menu è vario ed il costo non è eccessivo se si pensa comunque alla qualità e al servizio eccellente. A vista c’è anche una piccola esposizione di vini dove poter scegliere il preferito o quello che si vuole degustare per il proprio pasto.

Lo consigliamo per una cena particolare, qui la specialità è la carne di agnello, ma anche l’atmosfera rendono questo ristorante appetibile e se desiderate potete anche confessare i vostri peccati dentro il confessionale. 🙂

1456178490941

Finiamo la cena con dolcetti fatti in casa e vin santo offerti come digestivo e ci prepariamo ad affrontare un altro viaggio, un’altra scoperta.  Buon appetito a tutti!

1456178652201


2 thoughts on “MWC Barcelona 2016, Sagrada Familia and more…

Commenta