Il viaggio alla scoperta della Festa della mamma

La persona più importante del mondo? Credo che la risposta sia per molti di voi la stessa, la Mamma. Colei che ha donato la vita ad ognuno di noi, con tanti sacrifici e dolori, la donna che ci ama e ci continua ad amare incondizionatamente.

Si avvicina la ricorrenza della Festa della Mamma, ma lo sapevate che non per tutte le nazioni cade nella stessa medesima data?

Festa Mamma2

Quindi oggi facciamo un viaggio speciale, scopriamo come, quando e perché si festeggia la mamma, partiamo in questo tour virtuale per volare in tutto il mondo.

In Italia le origini di questa festa, risalgono al 24 dicembre 1933 durante il periodo fascista, quando nacque la prima Giornata Nazionale della Madre e del Fanciullo. In questa occasione vennero premiate le madri con molti figli.

Festa Mamma1

Successivamente nel 1956 il sindaco del paese di Bordighera, Raul Zaccari, decise di commercializzare la festa nella seconda domenica di Maggio, durante una manifestazione dell’Ente Fiera del Fiore rendendo omaggio alle mamme con fiori e piante.

Nel 1958 nacque un acceso dibattito all’interno del nostro parlamento, con onorevoli e senatori contrari o meno a riconoscere questa festa a livello nazionale. Così venne individuato e scelto il periodo di ogni seconda domenica del mese di Maggio.

In tutta Italia, la mamma viene elogiata con gratificazioni, lavoretti o regali da parte dei propri figli, aiutati anche dalla collaborazione delle maestre della scuola.

Festa mamma

Festa Mamma3

La Mamma è una figura così importante che viene festeggiata in tutto il mondo, in date diverse ma con le stesse medesime procedure: attenzioni, disegni, fiori e regali.

  • Nel Regno Unito e Irlanda avviene la 4° domenica di quaresima (fra il 1º marzo e il 4 aprile).
  • In Russia l’ultima domenica di novembre.
  • In Norvegia la seconda domenica di febbraio.
  • In Israele con la 30 Shevat, solitamente in febbraio.
  • In Georgia il 3 Marzo.
  • In Arabia Saudita, Palestina, Bahrein, Egitto, Libano, Siria, Palau, Giordania, Kuwait, Emirati Arabi Uniti, Yemen, Marocco, Libia, Iraq il 21 Marzo.
  • A San Marino il 15 marzo.
  • Bosnia ed Erzegovina, Serbia, Montenegro, Macedonia, Albania, Bulgaria, Romania l’8 Marzo.
  • Angola, Ungheria, Lituania, Portogallo, Spagna, la prima domenica di Maggio.
  • Australia, Austria, Belgio, Brasile,Canada, Cile, Cina, Colombia, Cuba, Croazia, Rep. Ceca, Danimarca, Ecuador, Estonia, Filippine, Finlandia, Germania, Grecia, Hong Kong, Islanda, Italia, Lettonia, Malta, Malesia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Perù, Porto Rico, Singapore, Slovacchia, Stati Uniti, Sudafrica, Svizzera, Taiwan, Turchia, Ucraina, Uruguay, Venezuela, Nigeria la seconda domenica di Maggio.

Festa Mamma4

Queste solo alcune delle città e delle ricorrenze che ognuna di queste nazioni ha scelto per festeggiare la Mamma.

Noi siamo sempre felici di raccontare e condividere le storie dei nostri viaggi ma altrettanto attenti e scrupolosi anche nel conoscere e far conoscere la storia e le origini di qualcosa di bello come la festa della Mamma.

Con gli auguri, in anticipo per alcuni paesi e in ritardo per altri, un bacio a tutte le mamme del mondo.

Advertisements

Commenta