Evoluzione delle grandi città.

by

Come sono cambiate le città nel corso degli anni.

Ho voglia di raccontarvi e mostrarvi l’evoluzione delle grandi città che più al mondo hanno subito un notevole cambiamento del paesaggio. Alcune città da deserto e sabbia sono diventate delle metropoli con palazzi da far girare la testa.

Evoluzione delle grandi città: Tokyo e Dubai.

Ecco qui due grandi metropoli, Tokio in Giappone e Dubai negli Emirati Arabi Uniti. Balza subito all’occhio come queste due città siano cresciute soprattutto in altezza e Dubai ancora oggi continua a crescere con cantieri sempre attivi e grattacieli sfarzosi che sovrastano la città.

Evoluzione delle grandi città: Shenzhen e Kuala Lumpur.

Shenzhen in Cina, cresciuta in maniera eclatante sviluppando palazzi sopratutto dedicati ad uso commerciale, eliminando purtroppo la vegetazione per dare spazio alle zone urbane. Kuala Lumpur è la più grande città della Malesia e capitale della Federazione anche qui l’evoluzione è ben visibile.

Evoluzione delle grandi città: Fortaleza e Doha.

Fortaleza, in Brasile si espande sulla costa atlantica con ben 34 km di spiagge, è la città più popolata del Ceará, e la quarta del Brasile. Doha, capitale del Qatar era una città basata sulla pesca e allevamento delle perle, successivamente scoprirono dei giacimenti petroliferi e gas naturale, trasformando completamente l’economia del paese.

Evoluzione delle grandi città: Hong Kong e Atene.

Hong Kong, città famosa per la sua preponderante skyline e il profondo porto naturale. Con una superficie di 1.104 km2  è una delle aree più densamente popolata al mondo con 7 milioni di abitanti. Atene è una metropoli cosmopolita ed è il centro economico, finanziario, industriale e culturale della Grecia.

Evoluzione delle grandi città: Los Angeles e Toronto.

Potevano mancare due metropoli del continente americano tra l’evoluzione delle grandi città? Los Angeles, città della California, la più grande di questo Stato e la seconda di tutti gli USA per popolazione mentre si classifica al primo posto per estensione. Toronto, Canada è una delle più multiculturali nel mondo, con circa il 36% degli abitanti di origine non canadese. Basti pensare che il 911 (numero telefonico di emergenza) di Toronto è attrezzato per rispondere in oltre 150 lingue.

Per alcuni è modernizzazione per altri disboscamento ed eliminazione della vegetazione, sta di fatto che la crescita di queste città si nota bene da queste foto e la domanda nasce spontanea: se la popolazione continua ad aumentare un domani le nuove costruzioni si sposteranno veramente su Marte?


 

No Comments Yet.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Privacy Policy