Cuba, L’isola della felicita’.

La Repubblica di Cuba è un arcipelago dei Caraibi, dove appena arrivi ti rendi conto del tasso di povertà della popolazione gestita dal potere di una dittatura pesante, ma nonostante questo la gente non ha perso l’allegria, la voglia di ballare e fare festa.

Il clima è tropicale, secco nel periodo invernale da novembre ad aprile, umido da maggio a ottobre. Quindi le precipitazioni abbondanti e forti, saranno concentrate maggiormente nel periodo estivo.

1454099058199
CUBA

Abbiamo deciso di girare l’isola per vedere non solo le spiagge e il mare, ma anche le zone montuose e la vegetazione. Ma prima di tutto tappa a L’Avana per bere il famosissimo mojito presso La Bodeguita del Medio.

La Bodeguita del Medio è un tipico bar ristorante, storicamente frequentato da personaggi famosi del passato che tramite foto, firme sulle pareti, graffiti e oggetti di ogni tipo, hanno lasciato il segno del loro passaggio in questo locale. Salvador Allende, Pablo Neruda, lo scrittore Ernest Hemingway, sono solo alcuni che in passato frequentarono questo locale.

Non si può non notare sulla parete una famosa frase, di Hemingway: “My mojito in La Bodeguita, My daiquiri in El Floridita”. Dopo la rivoluzione, Martinez, passato da proprietario ad amministratore statale, introdusse un nuovo cocktail, il Mojito, che divenne poi un simbolo del bar e dei tipici cocktail cubani.

1454099010982
CUBA

Continuando il nostro viaggio presso l’interno dell’isola ci imbattiamo in un tratto di foresta pluviale e la nostra guida ci spiega che le zone più pianeggianti, furono deforestate e bonificate sin dai primi secoli della conquista spagnola utilizzando gli alberi di mogano e tek per la costruzione delle navi. Ora si nota appunto che queste zone sono diventate successivamente terre coltivate con canne da zucchero, tabacco, mais e agrumi.

Il paesaggio cubano è incorniciato dalle palme reali, che si trovano ovunque nel paese. Le sue foglie, da secoli, vengono usate per costruire i tetti delle case di campagna, ma anche per creare cesti, cappelli e corde di ogni tipo.

Continua…

Advertisements

3 thoughts on “Cuba, L’isola della felicita’.

Commenta