Ciak si gira… anche a Shenzhen.

A volte è proprio vero che ci si trova nel posto giusto al momento giusto. Come è capitato qualche giorno fa al nostro inviato a Shenzhen, colui che ci aggiorna e condivide con noi tutto ciò che capita on the road, vivendo e lavorando in quella zona della Cina dove cultura e tradizioni sono alquanto differenti dalle nostre.

Mentre passeggiava per Nanshan, zona nella parte occidentale di Shenzhen, dove industrie ed uffici specializzati nella tecnologia hanno espanso il loro business, gli è capitato di assistere a delle riprese di un film.

Per strada erano dislocati cameramen, attrezzature e svariate persone che si accingevano ad entrare in scena. Ha provato a capire meglio di cosa si trattava, ma come vi abbiamo spiegato nei precedenti articoli, non è facile comunicare con i cinesi, per la lingua (tanti non parlano inglese) e perché molti sono scettici ad interagire con occidentali. Non che siano sgarbati e ineducati, ma la loro cultura li ha portati ad essere un popolo chiuso, ma vi assicuro che basta poco per conquistare la loro fiducia. Basta puntare sulla simpatia, condividere con loro qualche racconto o storia del proprio vissuto che subito si diventa amici.

img_9124

Dopo qualche scatto rubato tra tanti curiosi che cercavano di scoprire cosa accadesse, alla folla è stato chiesto di allontanarsi e lasciar continuare le riprese senza interferenze. Così anche il nostro amico ha capito che era il momento di lasciare la zona perché regola numero uno è mai far arrabbiare un cinese. Vivendo in un paese così differente e con leggi severe mai contraddire o infrangere le regole, per rispetto anche verso la nazione che ti ospita.

Non è facile affrontare una scelta di vita così ardua, ma comunque sia, nel bene o nel male, sono esperienze che aiutano a capire, crescere e arricchiscono il bagaglio delle conoscenze, che vanno oltre ad un semplice viaggio. Un conto è andare in vacanza per pochi giorni altro è viverci per mesi.

img_9125

Continuiamo a ricevere con piacere i consigli del nostro inviato, dove i racconti affascinano e ci fanno scoprire un Paese così diverso dal nostro. Se qualcuno avesse intenzione di fare un viaggio in Cina o ad Hong Kong ed avesse bisogno di alcuni consigli noi siamo a disposizione.


Commenta