5 Motivi per visitare le Filippine.

Avete in mente un viaggio nelle Filippine? No? Dopo aver letto questi 5 motivi per visitare le Filippine, vorrete scoprirle anche voi.

La Repubblica delle Filippine è uno Stato del sud-est asiatico situato nell’oceano Pacifico con ben 7.107 isole che fanno parte dell’arcipelago. Ogni isola ha qualcosa di diverso ed unico da offrire, dalla cucina tradizionale alla cultura, dalla natura ai paesaggi. Se non vi ho ancora convinto allora vi lascio continuare a leggere i 5 motivi per visitare le Filippine.

Clima nelle Filippine.

Il clima delle Filippine è tropicale, caldo ed umido, dove la stagione più calda è quella che va da da marzo a maggio, la stagione delle piogge va da giugno a novembre e la stagione fredda da dicembre a febbraio.

Le temperature non scendono mai al di sotto dei 20° d’inverno e non superano i 35/37° d’estate. Questo accade nelle pianure e nelle zone costiere, ma se si sale a quote più elevate come a Baguio, a 1.500 metri di quota nell’isola di Luzon, la minima è di circa 12° e la massima arriva a 25°.

L’isola più bella al mondo.

7.107 isole, ma quella di Palawan, nominata per il terzo anno consecutivo Isola più bella al mondo è uno di quei luoghi completi dove si possono scoprire e vedere diverse cose. Un tour per scalare il vulcano Hibok-Hibok, navigare per il fiume tropicale Loboc, snorkeling ed immersioni e vi innamorerete dalla diversa e spettacolare vegetazione presente su quest’isola.

Manila la capitale.

Manila, la capitale delle Filippine, per ripercorrere la storia della colonizzazione spagnola. Nel quartiere Intramuros troverete il Fort Santiago che è una fortezza costruita dagli spagnoli nel 1583, circondato da meravigliosi giardini pubblici domina sul porto del fiume Pasig. Strade affollate, a volte obsolete ed intasate, ma piene di gente cordiale e sorridente, qui nonostante il tasso di povertà alto, la gente non smette mai di sorridere.

Le spiagge.

Bellissime e meravigliose spiagge, come quella di Yepak Beach, che conserva ancora il suo fascino selvaggio vista la mancanza o scarsità di strutture alberghiere e ristoranti. Questa spiaggia la troverete sull’isola di Boracay considerata dalla CNN Travel una delle 100 spiagge più belle del mondo.

Se invece volete cavalcare le onde su una tavola da surf potete visitare l’isola di Siargao che da anni ospita il Siargao Cloud 9 Surfing Cup dove i surfisti più bravi al mondo gareggiano.

Alla scoperta dei fondali marini.

Immersioni e snorkeling da fare sull’isola di Malapascua, dove è presente una sensazionale e colorata barriera corallina ed è possibile avvistare i rarissimi squali volpe. Il reef di Tubbataha visibile sull’isola di Palawan è l’unico Patrimonio Mondiale Unesco posto completamente sott’acqua dove immergersi per scoprire un misterioso mondo sottomarino di diverse specie di pesci e coralli.

DCIM100GOPROGOPR3605.

5 motivi per visitare le Filippine non bastano.

Tanto altro si può vedere, scoprire, ammirare e vivere qui nell’arcipelago delle Filippine. Tra storia, natura, isole paradisiache, cultura e clima questa è un delle mete che ancora non ha subito un turismo di massa esponenziale.

Dove alloggiare nelle Filippine?

Per visitare le Filippine potete scegliere diversi modi per la vostra vacanza ideale. Potete optare per i bungalow o Guest house gestite dai locali, dove si paga poco ed il servizio è discreto, se non si hanno pretese e non si vuole spendere troppo questa è l’alternativa ideale alle grandi catene di Hotel o Resort di lusso che troverete anche qui.

Cosa mangiare nelle Filippine?

La cucina Filippina è molto legata alla tradizione asiatica, ma con l’arricchimento di alcune spezie ed aromi secondo l’usanza tramandata dalla passata colonizzazione spagnola. Il riso è la base dei loro pasti, bollito o al vapore è servito bianco senza condimenti, per essere accompagnato con diverse pietanze a base di verdura e carne.

Il pesce non manca, ovviamente essendo circondati dal mare non può che essere una componente essenziale per la cucina tradizionale locale. La frutta viene usata per fare spuntini o succhi e frullati a base di papaya, mango, pandan (i suoi frutti e le foglie vengono utilizzate per insaporire le pietanze in cucina) e melone.

Vi servono altri motivi per visitare le Filippine?

Io credo che solo questi bastino, da raccontare ci sarebbe ancora molto, ma voglio lasciarvi anche il beneficio del dubbio. In fondo se vi raccontassi tutto che scoperta sarebbe.



Booking.com


 

 

Lascia il tuo commento